sottobosco: (Default)

img


Un altro orgoglioso pasto fuori casa in cui il piccoletto si è comportato meglio delle aspettative. Tranne quando ha dato fastidio agli altri clienti tentando di richiamare la loro attenzione. Ma non era questa la nostra preoccupazione, era che mangiasse e non facesse capricci. Si è sbafato il piatto di ravioli che gli abbiamo ordinato, complice anche il fatto che quando è arrivata la minestra aveva una fame cane. Non l’abbiamo fatto apposta a tenerlo a stecchetto di seconde colazioni e merende ma ciò non toglie che questo abbia girato a nostro favore. Perfino la proprietaria del locale è stata conquistata dal ns. piccolo playboy.


img


Il ristorante non era un granché, non ne ricordo nemmeno il nome, però il cibo era commestibile e il servizio cortese.
Dopo l’esperienza positiva al Cuoco di Argelato ad inizio mese, sia io che Piero eravamo più rilassati nel gestire il tutto. A questa età dà proprio soddisfazione vederlo mangiare, spero di ripetere l’esperienza perché fa bene anche a noi genitori tornare ad uscire invece che autolimitarci da soli per timore della variabile: "e se il bimbo reagisce male?".
sottobosco: (Default)
Oggi è il giorno in cui abbiamo scoperto il parco di Castelmaggiore. Un parco grande con tanti giochi diversi. Quello che però è andato molto bene è stata la cena successiva, abbiamo deciso di buttarci e mangiare fuori casa, così siamo venuti qui dal Cuoco ad Argelato. È stata una scelta naturale dettata dal fatto che il Cuoco ha uno spazio per tenere i bimbi mentre si attende che l’ordinazione sia portata al tavolo.
Grazie al parco nel quale ha corso come un matto e si è stancato, durante la cena è stato buonissimo. Questa esperienza ci sta aiutando a sdoganarci da casa, a rassicurarci che il bimbo può essere gestibile anche in un ambiente non familiare. Adesso sappiamo che ogni tanto si può uscire.


img



Comunque un po’ di appunti spiccioli per futura memoria:
- Abbiamo ordinato gnocchi per Dario, va matto per le patate
- Per noi tigellata con salumi e formaggi vari
sottobosco: (Default)
Quando si fa un figlio è inevitabile, prima o poi arrivano; ecco i primi compiti a casa per l'asilo:

asiloalbo
sottobosco: (Default)
Il primo compleanno, potevo farlo mancare come post? Direi proprio di no, anche a costo di recuperarlo dopo un anno come in effetti sto facendo.
Per il primo anno di vita abbiamo avuto una doppia festa, prima coi nonni, zio e cuginetto e poi con un paio di amici. Una cosa piccola (anzi due), giusto per festeggiare e stare in compagnia.

La prima torta è stata offerta da nonno Alberto, che ha passato il tempo a lamentarsi di quanto gliela avessero fatta piccola. Nonno Alberto utilizza delle unità di misura fuori scala quando si tratta di dolci, credo non abbia ben presente come siano fatte delle porzioni normali.


img


"Che succede?" Dario è un po' stupito da ciò che sta accadendo. Per poco si mette a piangere quando gli diamo fuoco alla candelina.


img


Il giorno dopo, invece, ha già preso confidenza e capito come funzionano le feste. Non è ancora in grado di soffiare per spegnere la candelina ma l'impegno c'è.


img


Tanti pacchi da scartare e tanta gente che fa confusione. Cosa potrebbe esserci di meglio?


img


È stato piacevole passare qualche ora in compagnia. Usciamo poco, dormiamo ancora meno ed organizzare piccoli eventi come questo sembra più faticoso del normale ma alla fine ne vale la pena.
sottobosco: (Default)
Pomeriggio al CentroLame. Mentre eravamo in Coop si è messo a strillare come un ossesso, non so cosa gli desse fastidio: il rumore? le luci? o semplicemente il fatto che non volesse stare fermo sul passeggino. Fattostà che mi sono dovuta allontanare dal settore del supermercato. Per fortuna c'era una festa con palloncini dove ho potuto farlo scatenare. E poi sorpresa: sono arrivati i nonni che erano venuti a fare un giro proprio al CentroLame (coincidenza!?) Alla fine è stato un bel pomeriggio anche se un po' faticoso.


img
sottobosco: (Default)
I nonni sono pronti ed attrezzati per la pappa al bimbo, hanno anche comprato il bavaglino!


img
sottobosco: (Default)
Credo che l'impressione che facciamo quando andiamo al parco, sia quella dei genitori che vogliono forzare il bimbo ad andare sull'altalena perchè quando Dario si diverte ha questa faccia:


img


Lui adora andare sull'altalena, ma se impara da me le espressioni facciali siamo rovinati...
sottobosco: (Default)
Aggiornamento fagioloso, siamo già a 8 kg e 300. E' una delle poche foto in cui sorride perché di solito quando vede la macchina fotografica si ingrunisce - o meglio: la guarda con perplessità quindi non posso non approffitarne:

sottobosco: (Default)
Eccolo qui il fagiolino da 3kg e 160 che mi schiacciava lo stomaco e spingeva con i piedini:


img



img

Profile

sottobosco: (Default)
sottobosco

August 2015

S M T W T F S
      1
2 3 45678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Syndicate

RSS Atom

Tags

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Jul. 24th, 2017 04:30 pm
Powered by Dreamwidth Studios