sottobosco: (Default)
Accidenti, basta cucire! Deve essere fatto giornalmente; ho improntato la mattina nelle opere prettamente quotidiane: rammendare senza tribolare un vecchio zerbino.
sottobosco: (Default)
Avevo ben curato datteri e fragole. Giovedì ho impiegato la mattinata nell'orto; presto qui, riseminando, saprò trarre una vera zucca.
sottobosco: (Default)
Ascoltai Barbanera cianciare di eterni fantasmi girovaghi: "Ho incrociato la maledetta nave olandese! Pareva quasi  rollare senza  timone... una vagante zabra."

*zabra: fregata spagnola (per riuscire a ficcare la z dentro alle frasi si imparano nuovi termini :smile:)
sottobosco: (immagine10)
"Ancora biscotti, cara?" disse Elena. "Finiscili, gioia." Ho incontrato la mamma nelle ore pomeridiane, quando  riponeva sulla  tavola una vecchia zuccheriera.
sottobosco: (Default)
Ascolta bene ciò: devi essere fermato, giovane, hai incidentato la macchina nell'ottobre passato quando ritornavi solo, totalmente ubriaco, verso Zagabria.
sottobosco: (immagine7)
Abbiamo bevuto champagne, danzato e fatto giorno. Ho idealizzato le mie notti. Ora posso quindi rincasare senza trepidare una vita zuzzurrellona.
sottobosco: (Default)

Frenesia in cucina:

Avanti, bisogna cuocere dieci Entrecote! Fido Garzone, hai infornato le minestre? Non osare portare quel riso scotto! Trova una vera zuppa.

sottobosco: (Default)
È un po' deprimente ma mi è venuto bene e lo posto lo stesso:

Avevo bisogno che dicessi: "È finita!" Giovedì ho intravisto la mera noia opprimere pesantemente questa relazione; sentendomi tristemente una vera zavorra.

ABCu

Sep. 20th, 2007 05:08 pm
sottobosco: (immagine5)
La notte scorsa, non riuscendo a dormire, ho deciso di applicarmi in un'attività un po' più inutile dell'insonnia. Ho ideato così questo giochino che ho chiamato ABCu (come assonanza con Haiku, anche se sono tutta un'altra cosa).
Per fare un ABCu bisogna formare frasi di senso compiuto formate da parole le cui iniziali rispettino l'ordine dell'alfabeto.
Esempio:
ABCDEF = Abbiamo Bisogno Costantemente Di Essere Felici.

La sfida è andare il più possibile avanti nell'alfabeto fino ad usarlo tutto.
Ecco quello che sono riuscita a tirare fuori con tutte le 21 lettere dell'alfabeto italiano in fila:

[ A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z ]

Tema: I Capelli

A Bruno Cadono Decisamente E Finalmente Gli Hanno Inviato Le Migliori, Nuove, Originali Parrucche,
Quindi Resta Solo Trovare Una Valida Zazzera.


Comunque stanotte spero di riuscire a prendere sonno prima.
:-:

Profile

sottobosco: (Default)
sottobosco

August 2015

S M T W T F S
      1
2 3 45678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Syndicate

RSS Atom

Tags

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Sep. 22nd, 2017 02:32 am
Powered by Dreamwidth Studios